mercoledì 6 dicembre 2017

Un pensiero per tutti

Quando entro nel mood natalizio ci entro per davvero. Albero addobbato, lucette in tutta la casa, stelle di natale, musica natalizia sparata a palla, regalini e soprattutto cibo, cibo e ancora cibo. Cibo per stare insieme, cibo per festeggiare e cibo da regalare.
Vengo da una famiglia dove vige l'equazione cibo=amore, per cui preparare qualcosa per qualcuno non è semplicemente sfamare, ma donare qualcosa (d'altra parte ancora adesso la prima cosa che mi chiede mia madre quando mi vede o sente me o mio figlio è:"avete mangiato?vi preparo qualcosa?"che equivale a "come state?"). Tempo fa girava sui social una vignetta che più o meno diceva così: Chi ti vuol bene ti chiede se hai mangiato. 
Mi pare che faccia al caso della mia famiglia :-))).. e,  anche se, cerchiamo di allontanarci e prendere le distanze da certi imprinting, alla fine, siamo molto simili a chi si è preso cura di noi e io per prima ho fatto mia questa cosa. 
E mi trovo in queste feste a sfornare pandori, panettoni da mangiare con i  miei cari e a preparare chili e chili di biscotti da regalare. 
Quest' anno ho un aiutante speciale, mio figlio, che si diverte con le formine a tagliare insieme a me la pasta frolla. E in casa aleggia un meraviglioso profumo di vaniglia e cannella. 
Ma ovviamente non posso donare i biscotti in semplici sacchetti di plastica. Vuoi non usare carta, forbici e colla ( e in questo caso pure la plotter silhouette ) per fare una confezione carina ?
Ed eccomi a "vestire" con carta pattern natalizia black and white con tocchi gold, delle tazze mug tagliate con il plotter. Qualche stickers e un timbro modascrap natalizio e il packaging è pronto.
Spero piaccia a chi lo riceverà come è piaciuto a me crearlo.
A presto!!!


Nessun commento:

Posta un commento

Album "I Am"

Io  sono. Questo è un album all'apparenza frivolo, un  po'  superficiale, che racchiude solo momenti spensierati, ma in realtà, f...