martedì 17 aprile 2018

Shaker card

Uno dei propositi per l'anno nuovo creativo è quello di uscire dalla mia confort zone dei mini album per sperimentare cose nuova.
Oltre ai layout, che mi stanno appassionando, ho deciso di buttarmi  anche nelle card. 
E la nuova passione per i timbri Altenew mi ha permesso anche di provare una nuova tipologia di colorazione, quella con pennarelli acquarellabili, nello specifico gli Zig Clean color real Brush.
Ho proceduto,innanzitutto, timbrando il timbro delle peonia di Altenew con tampone versamark per embossing, ho poi embbossato con polvere bianca. Poi ho colorato con gli Zig i vari fiori e li ho tagliati con la loro fustella abbinata.
Volevo dare del movimento alla card, e ho pensato quindi di fare una shaker card. Alla fine un sentiment Echo park fustellato in doppio con gomma crepa nera, per dargli più spessore. 
Questo è il risultato che non mi dispiace affatto, anzi, credo che io , gli Zig e i timbri floreali di altenew passeremo tanti momenti insieme.


Nessun commento:

Posta un commento

Album "I Am"

Io  sono. Questo è un album all'apparenza frivolo, un  po'  superficiale, che racchiude solo momenti spensierati, ma in realtà, f...